Nuovo bando a sostegno di interventi formativi: “Regione Lazio ADA”

Prossima scadenza dal 11 al 28 giugno 2018

Crescita dell’adattabilità dei lavoratori attraverso la formazione continua
Nuovo avviso pubblico della Regione Lazio che eroga contributi a fondo perduto per 10,5 milioni di euro per la formazione aziendale dei lavoratori.

Richiedi una consulenza gratuita,
ti aiuteremo a presentare il progetto e a ricevere il contributo – clicca qui
Attenzione: consigliamo di attivarsi con mesi di anticipo rispetto alle scadenze per alcune necessità del bando che saremo lieti di spiegarti

Il bando “Crescita dell’adattabilità dei lavoratori attraverso la formazione continua” è basato su tre le linee di intervento: la prima è aziendale e destinata alla singola impresa,la seconda è invece impostata per consentire l’accesso a micro e piccole imprese con interventi interaziendali.

formazione

L’ultima linea riguarda prevalentemente manager e imprenditori per processi di cambiamento organizzativo, acquisizione di competenze e strumenti per la gestione innovativa delle organizzazioni. Tra le finalità, rientrano gli interventi finalizzati ad incidere sulla condizione delle popolazioni occupate più fragili: ultraquarantenni e ultracinquantenni, donne in settori e in ruoli a squilibrio di genere, disabili, immigrati recenti, altri appartenenti alle fasce deboli, lavoratori in genere a rischio di blocco professionale o di espulsione precoce dal mercato del lavoro, lavoratori con contratto atipico e condizione di precarietà occupazionale; e di sostegno ad interventi operati su situazioni di crisi aziendale o di bacino, e finalizzati a sostenere recuperi di competitività, processi di riorganizzazione finalizzati alla tenuta occupazionale, costruzione di alternative occupazionali sostenibili nei casi di irreversibilità dei processi di crisi.
I progetti presentati dovranno ricadere all’interno di una o più delle seguenti aree d’azione:

- riconversioni e specializzazioni produttive delle aziende e dei lavoratori;

- rafforzamento della competitività delle Imprese;

- interventi in bacini di crisi;

- interventi a favore dei lavoratori a rischio di espulsione dal ciclo produttivo o di blocco professionale, con particolare riferimento alle lavoratrici ed ai lavoratori “Over 40”.

Durante il triennio 2016-2018 usciranno diverse date per poter presentare proposte;

Contattateci e con il supporto dei nostri partner presenteremo un progetto per finanziare completamente la formazione aziendale

per contatti clicca qui