2020-2021 Voucher digitali Contributo fondo perduto fino a 10.000 euro

Voucher digitali – valido in tutta Italia a varie scadenze

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER E-COMMERCE, SOFTWARE CRM E TECNOLOGIE DIGITALI IN AMBITO IMPRESA 4.0

Contributo al 70% fino a 10.000 euro

PER INFORMAZIONI
telefono  +39 06 8559926
 o richiedi una consulenza gratuita CLICCA QUI

 

Nuovo contributo a fondo perduto da 10.000 euro offerto dalle Camere di Commercio

Il bando Voucher Digitali Impresa 4.0 consente di avere un contributo a fondo perduto fino a 10.000 euro per consulenza, formazione, creazione di software, siti e-commerce e acquisto di tecnologie informatiche in ambito Impresa 4.0 per micro, piccole e medie imprese.

In tutta Italia le camere di commercio erogano contributi simili in accordo all’iniziativa nazionale Punto Impresa Digitale (PID).

ATTENZIONE:  il bando VOUCHER DIGITALI è un bando ricorrente, cioè ormai dal 2018 viene riproposto e rifinanziato ANNUALMENTE da Unioncamere. Pertanto, anche se il bando della camera di commercio di competenza della tua società è già scaduto, è possibile prepararsi per l’edizione successiva. Anzi raccomandiamo sempre ai nostri clienti di prepararsi con largo anticipo poiché i fondi sono molto ambiti e dal momento che escono i bandi, terminano in fretta. E’ necessario essere tempestivi nella presentazione della domanda.

Se sei interessato ad iSisto alla pratica per la presentazione del progetto ci pensiamo noi!

scopri come Contattaci

REQUISITI

Possono presentare domanda per la concessione del beneficio le imprese e le cooperative in possesso dei seguenti requisiti:

  • Micro, piccola o media impresa PMI
  • Avere sede legale e/o unità locale attiva in Italia ed essere iscritte al Registro delle imprese e in regola con i versamenti dei diritti annuali;
  • Non essere sottoposte a procedura concorsuale, fallimento, liquidazione anche volontaria, di amministrazione controllata, di concordato preventivo, ecc;
  • Non essere beneficiarie di altri contributi statali per l’acquisto degli stessi beni e servizi che si vuole acquistare con il Voucher.

COSA FINANZIA

Il voucher è utilizzabile per l’acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di:

  • sviluppare soluzioni di e-commerce, pagamento mobile e/o via Internet e fatturazione elettronica;
  • sistemi informativi e gestionali (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, etc.);
  • Geolocalizzazione;
  • CLOUD
  • soluzioni per la manifattura avanzata e additiva
  • soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa del e nell’ambiente reale (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D) e simulazione
  • Industrial Internet e IoT
  • cybersicurezza e business continuity
  • big data e analytics
  • RFID, barcode, sistemi di tracking

COME FUNZIONA

Le domande potranno essere presentate dalle imprese per via telematica sul sito della camera di commercio.

Per l’accesso è richiesto il possesso della Carta nazionale dei servizi, di una casella di posta elettronica certificata (PEC) attiva e della registrazione nel Registro delle imprese.

Successivamente alla presentazione la camera di commercio valuterà la domanda presentata e comunicherà l’esito.

Una volta realizzato il progetto e saldati i fornitori verrà rendicontata la spesa e solo dopo il controllo della camera di commercio, verrà erogato il voucher.

  • Se sei interessato a questa agevolazione o vuoi saperne di più su contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati.
  • Se sei interessato ad iSisto o vuoi sviluppare un tuo progetto online.
  • Se vuoi innovare la tua azienda.
  • Se cerchi aiuto per preparare il progetto per la richiesta del contributo.

 

PER INFORMAZIONI

+39 06 8559926

 o richiedi una consulenza gratuita CLICCA QUI